Logo Home page   Documenti ed elenchi   Crea   Impostazioni sito   ?    Vai a Pagine dinamiche del 1° Circolo di Rivoli
Icona
PROGETTO PREVENZIONE E GESTIONE DEL RISCHIO
 
 
 
Documenti
Icon Progetto
Icon prevenzione e gestione del rischio Iniziativa con l'arma dei Carabinieri di Rivoli
Icon Collaborazione con INAIL
Icon progetto inail settori rischi per la salute e soci
Icon PRESENTAZIONI
Icon Progetto rischi per la salute disturbi alimentari
Icon A SCUOLA DI SICUREZZA- D.D. Gramsci
Icon A scuola di sicurezza - Ada Gobetti- Alpignano
Icon Scuola Infanzia Bambini di Sarajevo
Immagini
Elenchi
Icon INCONTRI
Icon CALENDARIO
Discussioni
Sondaggi
Icon
 Web part Editor contenuto

Il progetto si integra a pieno titolo nell’azione educativa e culturale del POF di ciascun istituto della rete “ Scuola Sicura”, che è operativa dall’anno 2000.
Si colloca in continuità con le iniziative precedenti, ed in particolare con il progetto “Cresciamo in salute con le tre S: stili di vita, sicurezza, soccorso” vincitore al primo posto del Bando Regione Piemonte-Scuola Sicura 2006, di cui mantiene la FINALITA’ GENERALE di  promozione della cultura della salute e sicurezza nella scuola e parte degli obiettivi.

Il tema affrontato, la prevenzione e gestione del rischio, è stato individuato, a seguito delle conferenze di servizio della rete degli ultimi mesi, quale esigenza di approfondimento dalle scuole partecipanti.
I due concetti chiave, PREVENZIONE E RISCHIO saranno sviluppati tenendo conto dei diversi approcci culturali e gestionali dei modelli di salute:la prospettiva patogenica (fattori di rischio o malattia) e la prospettiva salutogenica (risorse di salute e salute positiva).

Verrà messo in evidenza come, nella prospettiva della patogenesi prevenire significa togliere o evitare l’agente della malattia o l’agente del danno, mentre nella salutogenesi significa rafforzare le capacità reattive e d’interazione complessiva  dell’individuo con i fattori di rischio.

Il filo conduttore comune nei due approcci sarà il concetto di benessere che vede gli individui come soggetti attivamente coinvolti nel processo di determinare, aumentare, migliorare la propria salute e sicurezza, non soltanto mantenerla.
 mappa
 progetto